Il Cammino delle Dee “Persefone”

Il Cammino delle Dee “Persefone”

PERSEFONE:
PRIMA TAPPA DEL CAMMINO DELLE DEE
Un incontro esperienziale interamente dedicato a conoscere ed esplorare l’archetipo di Persefone, fanciulla e regina degli inferi, donna ricettiva e ‘bambina della mamma’.

Venerdì 6 dicembre dalle ore 20 alle ore 22,45
presso Spazio Bodhi, Via Ombrone 27, Arezzo.
Costo della partecipazione 20€.

CHI E’ PERSEFONE?
Persefone è una fanciulla spensierata che raccoglie fiori su un prato e gioca con le amiche. La sua caratteristica è la giovinezza: lei è l’eterna adolescente. Non è interessata a grandi cose, né ha obiettivi precisi. Sembra di solito più giovane di quello che potrebbe essere e non è tanto consapevole delle sue forze o dei suoi desideri. Vicina alla mamma o a figure materne che si prendono cura di lei, è duttile, ricettiva, camaleontica. Sembra assumere le sembianze di chi la guarda. Tranquilla, riservata, compiacente, non le piace esprimere dissensi. Ricettiva al cambiamento, rimane giovane di spirito per tutta la vita.

Punti di forza:
sa essere ricettiva ed adattabile
è fantasiosa e sognatrice
ha una vitalità giovanile
può sviluppare sensibilità verso i mondi sottili
ha grandi potenzialità di crescita

Vulnerabilità:
è propensa ad essere manipolata per la sua passività e condiscendenza
si ritira nell’irrealtà o nella dimensione del sogno
può cadere nella depressione
gli manca l’orientamento e l’iniziativa

SUL CAMMINO DELLE DEE…
Il Cammino delle Dee è un percorso creato e facilitato da Carolina Oro che rappresenta metaforicamente la mappa di un territorio spesso sconosciuto: quello delle forze interne o modelli archetipici che plasmano la vita di una donna, determinando modi di agire, reazioni emotive, comportamenti e atteggiamenti.

Come succedeva alle dee dell’antica Grecia nel mito della mela d’oro, questi modelli spesso lottano per trovare espressione. Il Cammino delle Dee si propone come strumento di comprensione, di esplorazione e di conoscenza di sé: un percorso ispirato al lavoro della psichiatra junghiana Jean Bolen nel suo libro “Le Dee Dentro la Donna” che utilizza la Biodanza ed altre tecniche di facilitazione affinché le donne possano fare esperienza delle proprie potenzialità femminili attraverso la condivisone, il movimento, l’espressione creativa e le dinamiche di gruppo.

UN CAMMINO PER TUTTE…
Conoscere i territori delle dee, la mappa del cammino, è importante affinché la donna possa riconoscersi, sentirsi integra e in pace con la sua natura complessa e polivalente. Amare profondamente, riconoscere il proprio valore e talento, lavorare in maniera efficace, essere creativa, saper accogliere il cambiamento, coltivare la dimensione interiore, creare legami affettivi sani… sono tutte qualità che trovano espressione quando “le dee dentro la donna”, quali modelli dinamici interiori, sono in comunicazione fra loro.

Quando la donna impara a riconoscere quali “dee” sono in lei forze dominanti, acquista una maggiore consapevolezza e autorevolezza. In ogni donna sono potenzialmente presenti tutti gli archetipi. Esplorarle, conoscerle ed attivarle è la proposta del “Cammino delle Dee”.

LA FINALITA’ DEL PERCORSO…
· Onorare la diversità esistente fra le “dee dentro la donna” e fra le donne del gruppo.
· Esplorare importanti aspetti di sé, rappresentati da ogni Dea, attivi e latenti.
· Attivare gli archetipi facendo esperienza concreta attraverso le esperienze proposte.
· Diventare più consapevoli della presenza di questi archetipi nella propria vita, imparando a riconoscere le voci interne (quale dea si sta esprimendo e come questa ci influenza).
· In caso di conflitto, creare le condizioni per usare “l’Assemblea delle Dee” come metafora del processo interiore
· Sintonizzarsi sui propri bisogni, su quanto ci sta a cuore e trovare i modi più consoni per esprimersi.
· Scegliere quale Dea (aspetto di sé) esprimere e quando.
· Fare scelte consapevoli e decidere a quale Dea assegnare la ‘mela d’oro’.
· Stupirsi nella scoperta delle nostre potenzialità e di quanto più gioiosamente possiamo vivere le nostre vite.

CHI CONDUCE…
Carolina Oro, laureata in Psicologia, facilitatrice di Biodanza Sistema Rolando Toro, facilitatrice in cerchi di donne, mindfulness e counselor transpersonale, direttrice della Scuola di Sviluppo Transpersonale EDTe in Italia. Facilita cerchi di donne dal 2007.

Per info e prenotazioni:
Carolina 329 3323391
Ilaria 346 2397129